Alterazioni e depigmentazione delle labra – per pazienti (Umana)

Per David F. Murchison, DDS, MMS, Clinical Professor, Department of Biological Sciences;Clinical Professor, The University of Texas at Dallas;Texas A & M University Baylor College of Dentistry

Le labbra possono subire alterazioni di dimensione, colore e superficie. Alcune di queste alterazioni potrebbero indicare un problema di carattere medico. Altre alterazioni sono innocue. Con l’avanzare dell’età le labbra possono assottigliarsi.

Lentiggini e aree di forma irregolare tendenti al marrone (macule melanotiche) sono frequenti intorno alle labbra e possono persistere per molti anni. Questi segni non sono motivo di preoccupazione.

Numerose macchie sparse di piccole dimensioni, dal nero al marrone, possono essere il segno di una malattia ereditaria chiamata sindrome di Peutz-Jeghers, con formazione di polipi a carico di stomaco e intestino. La malattia di Kawasaki, un disturbo di origine sconosciuta che insorge di solito in neonati e bambini di età inferiore o pari a 8 anni, può provocare secchezza e lesioni delle labbra e arrossamento della mucosa orale. Raramente i fumatori sviluppano macchie marroni benigne sulle labbra in prossimità del punto in cui tengono la sigaretta.

Source:

Manuale Merck